#18 - Widiba: nel digitale non siamo più gli unici ma restiamo i primi

Livia Caivano
Livia Caivano
20.5.2020
Tempo di ascolto: 3'
Per la nuova puntata della collana podcast di We Wealth dedicata all'impatto del coronavirus sull'industria del wealth management, sono stati nostri ospiti Luigi Provenza e Fernando Valletta, rispettivamente chief commercial officer investment & wealth management e area manager di Banca Widiba


L'emergenza Covid-19 ha fatto da catalizzatore per la trasformazione digitale del mondo bancario. Molti istituti, specie quelli che si occupano di consulenza finanziaria, non hanno avuto scelta, costretti a ridisegnare il rapporto con i clienti da remoto. Secondo un report Accenture, infatti, nel 2020 il settore bancario potrebbe vedere i ricavi calare fino al 7% - ma per chi saprà fare della sfida tecnologica il suo punto di forza un largo margine rimane (di circa il 4%). Certo, per chi parte da zero la strada è lunga. Per chi invece, il digitale ce l'ha scritto nel dna, questa potrebbe essere un percorso in discesa che mostrerà il suo vantaggio competitivo sul lungo termine. Ne parliamo con Luigi Provenza e Fernando Valletta di Banca Widiba. 


NELLA PROSSIMA PUNTATA:




Avvocato Claudio Visco, dello Studio Macchi di Cellere Gangemi





ASCOLTA LE PUNTATE PRECEDENTI:





 
NELLE PUNTATE PER OPERATORI QUALIFICATI TROVI ANCHE:









Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti