NNIP for professional: fase 2, ripartire dal rispetto per l'ambiente

Gloria Grigolon
Gloria Grigolon
28.4.2020
Tempo di ascolto: 10'
Per la nuova puntata della collana podcast di We Wealth riservata a operatori qualificati, è stata nostra ospite Simona Merzagora, managing director di NN Investment Partners

Non si è mai abbastanza folli, senza avere un briciolo di saggezza. Non si è mai abbastanza saggi, senza avere un briciolo di follia.

Non si è mai abbastanza grandi per non cambiare. Non si è mai abbastanza coraggiosi, da diventare vigliacchi definitivamente.

Non si è mai abbastanza pronti per superare una crisi, che sia di lungo, medio, o breve termine. Questo covid-19 l'ha insegnato un po' a spese di tutti, persone e mercati, sebbene non siano mancate anche delle opportunità di successo. Un esempio? I titoli di debito con finalità ambientali, i cosiddetti Green bond, strumenti che non solo agevoleranno la transizione verso un mondo low carbon, ma che hanno dimostrato di saper reagire meglio alla volatilità creata da Covid-19. Il segreto risiede nelle caratteristiche delle aziende interne al paniere delle società in portafoglio: più lungimiranti e meglio gestire. Con Simona Merzagora di NNip abbiamo affrontato il tema dei Green bond, delineando il quadro entro il quale tali obbligazioni verdi si stanno muovendo.

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti