Innovazione (dall'impatto positivo): il futuro è tech e green

Giulia Bacelle
Giulia Bacelle
9.6.2021
Tempo di lettura: 3'
Spesa mondiale per la tecnologia in forte crescita: l’innovazione si conferma tra i trend in più rapida crescita, capace di generare impatti positivi sulla società
Tecnologia, innovazione, connettività e sostenibilità: sono questi alcuni tra i trend in rapida crescita che continuano ad affermarsi sui mercati globali. Secondo le stime riportate dalla società di ricerca e consulenza strategica americana Gartner, infatti, la spesa mondiale in tecnologie informatiche stimata per il 2021 ammonterà a 4.100 miliardi di dollari, un incremento dell'8,4% rispetto all'anno precedente. Tuttavia, “l'epoca della digitalizzazione è appena cominciata”, afferma Ivo Luiten, Lead Portfolio Manager di NN Investment Partners, “e questo significa che il margine di crescita è ancora molto alto”.

Innovazione (dall'impatto positivo), la soluzione di NN IP


Puntare sulla digitalizzazione rappresenta una sfida per il futuro anche dal punto di vista degli investimenti. A questi temi NN IP dedica il fondo NN (L) Smart Connectivity, una strategia azionaria a impatto che investe in società di tutto il mondo protagoniste del cambiamento attraverso l'innovazione e la connettività, offrendo quindi un elevato livello di diversificazione sia settoriale, sia geografica.
Il team di investimento punta alla creazione di un portafoglio bilanciato che ben rappresenti “le nostre quattro soluzioni a impatto positivo: aumento della produttività, società sicura, aumento della conoscenza e resilienza infrastrutturale. Riteniamo che questi fattori non solo contribuiscano a sviluppare una società più sostenibile, ma possano anche generare interessanti risultati finanziari per gli investitori”, continua Luiten. Ad esempio, “il mercato dell'automazione industriale sta crescendo a un tasso del 10% l'anno, trainato da robotica, stampa 3D, realtà aumentata e nuove tecnologie dei sensori”. Altri i settori cui è esposto il fondo e per cui sono previste interessanti opportunità di crescita per il futuro: Information Technology (IT), sanità e automazione industriale.
Tuttavia, la strategia non prevede limiti in quanto a società investibili, purché si dimostrino leader nell'innovazione, un approccio possibile anche grazie all'assenza di un benchmark di riferimento. “Punto di forza è la ricerca di valore attraverso le filiere”, afferma il gestore: “invece di concentrarci su comparti o paesi, andiamo in cerca di chi fa più risultati, economici e socio ambientali, all'interno di una specifica filiera. Questo approccio value chain è un tratto distintivo di NN IP”.

Non solo crescita economica, ma anche sostenibilità


In quanto fondo a impatto, NN (L) Smart Connectivity “contribuisce a creare un mondo sostenibile investendo in aziende che, con le loro innovazioni, esercitano un impatto positivo sulla società”. Infatti, “le aziende tecnologiche sono interessanti anche dal punto di vista della sostenibilità, perché il grosso di loro ha un'impronta ambientale molto ridotta”.
Il fondo è classificato come prodotto finanziario con un obiettivo di investimento sostenibile secondo quanto descritto dall'articolo 9 del regolamento europeo Sustainable Finance Disclosure Regulation (Sfdr) e opera coerentemente con molteplici Obiettivi per lo sviluppo sostenibile promossi dalle Nazioni Unite (Sdg), tra cui gli obiettivi 8, 9, 10, 11, 16 e 17.

 

Scopri di più sul fondo NN (L) Smart Connectivity
nel nuovo Solo10 di NN Investment Partners


Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti